Acquisire le competenze necessarie

In alcune aree del vostro consumo e stile di vita, potete effettuare la transizione verso la sostenibilità ambientale essenzialmente acquisendo competenze. Queste aree sono quindi quelle in cui la transizione è più facile:

  1. cibo;

  2. abbigliamento;

  3. l'aereo viaggia per le vacanze.

Di seguito elenchiamo i corsi on-line di fonti esterne qualificate che abbiamo selezionato, in alcune di queste aree di consumo e stile di vita. La Cooperativa CosmoPolitica svilupperà in futuro i propri corsi on-line a complemento di questi.

Per ognuno di questi corsi on-line, specifichiamo: (1) il titolo; (2) il fornitore; (3) la durata o la dimensione; (4) la lingua; (5) l'importo della quota di iscrizione/del diritto di accesso (se previsto); (6) una breve descrizione; (7) il link al corso e (8) l'e-mail di registrazione al/i Gruppo/i di Mutuo Soccorso che raccoglie i partecipanti al corso on-line.

Proponiamo gruppi di sostegno reciproco per ogni formazione, perché imparare o praticare da soli può essere noioso e scoraggiante. Il rischio di abbandonare il corso on-line prima di completarlo è grande, sprecando così il tempo (e talvolta il denaro) investito. Discutere insieme ai compagni di corso nell'ambiente di sostegno e amicizia di un Gruppo di Mutuo Sostegno aumenta la motivazione e riduce il rischio di abbandono.

Una dieta alimentare che limita i cambiamenti climatici

(The Shifters, FR, corso: da 12 a 24 mesi, gratuito)

Il cibo rappresenta circa il 25% dell'impatto climatico del consumo di un cittadino medio dell'UE, tra il 50 e l'80% di diversi altri impatti ambientali (ad esempio l'eutrofizzazione delle acque dolci e salate) ed è uno dei principali responsabili della perdita di biodiversità e di fauna selvatica. Agendo sulla nostra dieta, l'agricoltura potrebbe trasformarsi in un serbatoio netto di carbonio, liberando terreni agricoli per la crescita delle foreste. Questo corso presenta le caratteristiche di una dieta alimentare che limiti i cambiamenti climatici e la perdita di biodiversità - e insegna come mangiarla davvero: come organizzare il proprio approvvigionamento alimentare; come cucinare piatti semplici, veloci, vari, sani e gustosi per ogni giorno; come misurare i propri progressi.

Link al corso: (in arrivo)

Link di registrazione al Gruppo di mutuo sostegno:

Riparazione di abiti

(Räubersachen, DE, corso: 6 moduli e 21 video, 149 EUR)

L'industria tessile e dell'abbigliamento rappresenta il terzo settore più inquinante a livello globale. Il suo impatto ambientale si concentra nella produzione di nuovi abiti (in particolare nel trattamento chimico e nella contaminazione delle fibre) ed è accresciuto dal modello commerciale del "fast fashion", in base al quale gli abiti sono così economici da essere quasi diventati oggetti da buttare. La riparazione degli abiti li fa durare molto più a lungo e risparmia l'impatto ambientale dell'acquisto di abiti nuovi. Il corso insegna (1) come vedere, capire e riparare il materiale; (2) come distinguere tra i diversi tipi di tessuto, quali strumenti e filati utilizzare e le fasi della riparazione; (3) i dettagli di 7 tecniche di riparazione e 3 tecniche di rammendo, tra cui l'uncinetto, l'ago, il punto a correre e il rammendo a cornice.

Link al corso: https://www.raeubersachen.de/Nach-kaputt-kommt-schoener.html

Link di registrazione al Gruppo di mutuo sostegno: